Eliminato Berlusconi la sinistra di regime doveva trovare qualcuno da far odiare al suo posto.

  E adesso che non c’è più Berlusconi come fa la sinistra di regime? Lo sappiamo: senza un nemico, senza poter odiare qualcuno, la sinistra, che fa leva sugli istinti umani più bassi come invidia ed odio, non potrebbe esistere. E’ “l’evasore” il soggetto del nuovo “odio di classe” inventato dal compagno Goldman-Monti e dall’informazione di regime in mano a … Continua a leggere

Dai blog non allineati. Speciale “The Front Page”

  Ecco tre articoli da uno dei nostri siti di opinione preferiti, The Front Page (ovviamente gratuito e senza pubblicità, contrariamente alla grande informazione di sinistra allineata al regime di Mario Monti).   Dopo che Monti ha tartassato di tasse gli italiani, per fargli ingoiare la pillola, quasi tutti i media rivolgono attenzione ed epiteti malevoli agli evasori del fisco. Elogio del … Continua a leggere

Sfatiamo oggi la seguente bufala ignorant-qualunquista: “La legge è uguale per tutti”.

Abbiamo una brutta notizia per voi: non è vero che la legge è uguale per tutti, anche se l’ignoranza e il qualunquismo dilagante fanno credere questo al popolino. “La legge è uguale per tutti” non è un precetto costituzionale assoluto, valido “erga omnes”, ovvero per tutti. Ad esempio un cittadino normale non ha il diritto di parcheggiare nel posto riservato … Continua a leggere

Il PdL non esiste più? Balle, esiste eccome. Abbiamo solo cacciato Fini, che ha tradito gli elettori.

Il PdL non esiste più? Balle, esiste eccome. Tanto che l’assoluta maggioranza degli uomini di AN è ancora fedele al patto e dentro al PdL. E’ solo stato allontanato un noto voltagabbana, che ha tradito il patto con elettori, un comunistardo che vuole dare la cittadinanza facile agli stranieri, con la sua piccola e misera corte. . . .

Enigma Komunistello

Se “La Legge è uguale per tutti”, perchè i disabili possono parcheggiare dove io non posso? Molto semplice: perchè non è vero che “la legge è uguale per tutti”, come l’informazione di regime ha fatto credere per anni alla massa komunistella. In realtà “La legge è uguale per tutti quelli che si trovano nella stessa condizione” (ovvero, tutti i disabili … Continua a leggere