Informazione di regime: se vince il centro destra non si deve dare troppo spazio, meglio minimizzare e non parlarne.

  Due interessanti articoli, che ben spiegano come funziona l’informazione di regime quando racconta la politica, sia quella estera che quella interna. Silenzio Spagna http://torredibabele.blog.tiscali.it/2011/11/30/silenzio-spagna/?doing_wp_cron Stampa: cambia la musica http://torredibabele.blog.tiscali.it/2011/11/28/stampa-cambia-la-musica/  

Il costo della propaganda. 2 milioni e 816 mila euro dei contribuenti italiani per 4 puntate antiberlusconiane dei compagni Fazio-Saviano.

Svelato il costo del programma “Vieni via con me”: 2 milioni e 816 mila euro. I guadagni pubblicitari ammontano a 810 mila euro. Perdita totale per viale Mazzini: 2.016.000 euro. Alla faccia della libertà di informazione. http://www.tempi.it/il-caso/0010147-con-saviano-e-fazio-onda-la-rai-perde-2-mln-di-euro . . . . . .

Cossiga parla di Berlusconi nel suo ultimo libro, “La Versione di K”, del 2009: “Nella sua vita secondo me non c’è nessun mistero, tranne la sua genialità”

“Berlusconi è stato un leader costitutivo e nella nostra storia, non ce ne sono stati tanti. Non solo ha costituito un partito nuovo, ma ha cambiato la politica stessa. Nella sua vita secondo me non c’è nessun mistero, tranne la sua genialità. E’ riuscito a rinnovare la prassi politica e ha reso il suo ruolo unico ed insostituibile. Si rifletta: se … Continua a leggere