Avete notato? I maggiordomi dell’informazione e della propaganda di regime non parlano più di pressione fiscale e dell’ultima settimana del mese.

  Ve li ricordate, quando Monti non era al governo, i propagandisti del regime?   “E’ aumentata la pressione fiscale, è insostenibile !”   “Le famiglie non arrivano alla fine del mese !”   Ora che è arrivato al potere il loro padrone che ha massacrato gli italiani con nuove tasse e aumenti di tasse, facendo schizzare alle stelle la … Continua a leggere

Primi effetti della manovra deprimi-Italia di Mario Monti.

  «Nei saldi un calo del 30%» http://archiviostorico.corriere.it/2012/gennaio/10/Nei_saldi_calo_del__co_10_120110019.shtml   Sempre più famiglie sono costrette a tirare la cinghia per arrivare alla fine del mese. 900.000 nella sola Lombardia. http://www.ilgiorno.it/varese/cronaca/2012/01/26/659391-900mila_famiglie_lombarde.shtml        

Liberalizzazioni? Con le liberalizzazioni nella stragrande maggioranza dei casi si è registrata una vera e propria impennata dei prezzi.

  Liberalizzazioni? Siete proprio sicuri? Anarchia? Un mercato totalmente non regolato? Niente regole? Tutti contro tutti, al massacro? E il più forte, i grandi gruppi, i grandi “cartelli”, vincono? E secondo voi, le liberalizzazioni dei taxi sono il problema urgente dell’Italia? O semplicemente i radical chic di sinistra che investono in borsa e di cui Monti è il rappresentante (certo non usa … Continua a leggere

La Germania ha il debito pubblico in assoluto più voluminoso di tutta Europa. Oltre 7000 miliardi. L’Italia è in assoluto più stabile di tutta l’Eurozona. Chi ha tratto giovamento da una rappresentazione falsa del nostro paese?

  leggi tutto….   http://pdlmestrinopd.wordpress.com/2011/12/30/la-germania-ha-il-debito-pubblico-in-assoluto-piu-voluminoso-di-tutta-europa-oltre-7000-miliardi/  

Su Chiesa e Debito Pubblico. Articoli selezionati per voi da Antikom News.

  …Forse proprio per questo Tettamanzi è stato così corteggiato dai giornaloni radical-chic come Repubblica e difeso a spada tratta dal quotidiano “cattolico” Avvenire (che però non si è mai fatto in quattro per sostenere Benedetto XVI). Si, perché ha distrutto la fede o, meglio, ha continuato, in buona compagnia, l’opera di dissolvimento del cattolicesimo, cercando di annacquarlo in un … Continua a leggere