La sinistra pensa a quello che gli manca. La destra pensa a quello che ha.

La gente di sinistra pensa a quello che gli manca. La gente di destra pensa a quello che ha. Somalia: la carestia del secolo . Il cibo non basta per tutti. Nelle aree maggiormente colpite, appena il 20% della popolazione ha accesso all’acqua potabile e un bambino su 9 muore prima di compiere 1 anno di vita. http://it.euronews.net/2011/07/20/la-somalia-grida-aiuto-in-12-milioni-di-vittime-della-carestia/       … Continua a leggere

Le manette al pensiero. Borghezio punito per quello che pensa: sospeso per tre mesi dalla Lega.

  Borghezio sospeso per tre mesi dalla Lega per quello che pensa. Potrà rientrare dopo un periodo presso le scuole di rieducazione al pensiero unico e solo dopo che avrà dimostrato di pensarla come la maggioranza. Pericoloso oggetto illegale sequestrato al pericoloso M. Borghezio                         .           … Continua a leggere

Il nuovo articolo 21 della Costituzione italiana, dopo gli ultimi accadimenti che hanno coinvolto le nostre opinioni.

  Articolo 21, vecchio testo: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.” Nuovo testo: “Alcuni hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.”    

Abbiamo notizia di un fascicolo aperto dalla Procura su Borghezio. Per Borghezio l’accusa è “reato di opinone”, un reato tipico dei regimi dittatoriali.

Abbiamo notizia di un fascicolo aperto dalla Procura su Borghezio per le sue opinioni sul pensiero di Anders Behring Breivik. Se così fosse sarebbe, “di fatto”, abolito l’articolo della Costituzione sulla libertà di pensiero, il 21. Articolo 21 Cost. “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”       … Continua a leggere

I compagni (in questo caso addirittura travestiti da “destra di popolo”) copiano e postano sui loro blog articoli da Repubblica.

I compagni (in questo caso addirittura travestiti da “destra di popolo”) copiano e postano sui loro blog articoli da Repubblica, dell’affarista De Benedetti, la propaganda di regime per il popolino qualunquista di sinistra. La sentenza del tribunale sommario comunista ha subito individuato il reato commesso da Nitto Palma: “amico di Previti”. LE REFERENZE DI NITTO PALMA, IL CANDIDATO FAVORITO PER DIVENTARE MINISTRO … Continua a leggere

La Corte Costituzionale: ora potete sposarvi con stranieri illegalmente residenti sul nostro territorio.

Nuovo colpo del belpensiero di sinistra, neocom, internazionalista, multiculturalista, globalista, xenofilo che pervade le magistrature italiana ed europea, che hanno abolito poco tempo fa, in perfetto accordo, il reato di immigrazione clandestina introdotto dal Governo italiano. Quella stessa magistratura che giusto ieri ha assestato un altro colpo a favore dell’ideologia globalista, multiculturalista, xenofila, abolendo il divieto, che era stato imposto dal Governo, di … Continua a leggere

I malati di antiberlusconismo patologico manderebbero a casa senza lavoro migliaia di lavoratori, pur di liberarsi del loro incubo, l’anticomunista Berlusconi.

I malati di antiberlusconismo patologico manderebbero a casa senza lavoro migliaia di lavoratori, pur di liberarsi del loro incubo, l’anticomunista Berlusconi. Mediaset ancora multata… a furia di pagare fallirà, prima o poi, o no? http://nuovoblogun.blogspot.com/2011/07/mediaset-ancora-multata-furia-di-pagare.html Il fascistoide e censore di turno, detentore della verità, si spinge anche oltre, affermando: “io multerei gli spettatori”. p.s. Non dimentichiamo mai che su Mediasoviet … Continua a leggere

Lo fanno passare per un pazzo neonazista. In realtà Anders Behring Breivik è la reazione violenta della società al pensiero unico dominante, globalista, multiculturalista, internazionalista.

Prima dell’articolo un breve schema su cosa sono oggi la sinistra e la destra…. Sinistra: internazionalismo (derivato dall’internazionalismo dell’ideologia comunista, che è una ideologia globalista e mondialista), anti-nazionalismo, relativismo culturale (che mette sullo stesso piano tutte le culture e tutte le idee e che permette quindi qualsiasi aberrazione della morale), globalismo (necessario allo sviluppo del capitalismo e del mercatismo), xenofilia (ovvero … Continua a leggere

Secondo i fascisti rossi il TG1 non doveva dare la parola alla moglie di Papa.

Sul social di Virgilio è comparso questo titolo: Servizio Tg1: “l’arresto di Papa è un complotto” http://oknotizie.virgilio.it/info/40051814a62ab23f/servizio_tg1_l_arresto_di_papa_e_un_complotto_.html#60000a25eae8023e Il titolo è ovviamente falso: il TG1 non ha mai sostenuto che l’arresto di Papa è un complotto. Infatti leggendo l’articolo (non a caso scritto con caratteri lillipuziani), si capisce che chi ha espresso quel giudizio è la moglie di Papa, intervistata nel servizio. … Continua a leggere