Telepass, i Komunistelli e, ovviamente, società, banche e un fiume di denaro…

Telepass offre ora, con l’abbonamento al servizio, l’iscrizione gratuita al Codacons, associazione di sinistra. http://www.telepass.it/ecm/faces/public/telepass/intestazione/news.html   Come mai, vi chiederete voi ? Molto semplice…   Telepass è una società della società Autostrade, che è del sinistro Benetton.   Unicredit ha sostenuto il titolo Autostrade nella corsa al rialzo di questi ultimi anni. Alla base di questa scelta, l’operazione sul capitale della concessionaria … Continua a leggere

L’interrogativo ricorre: perché questi coglioni di Italiani non li votano?

L’interrogativo ricorre: perché questi coglioni di Italiani non li votano?   Perché loro, il meglio del pensiero e della moralità italiana, non sono stati compresi da quei fessi dei nostri connazionali?   Perché una valanga di voti, sempre di più, si riversa sul “nano pelato”, tanto che ormai i più acuti fra loro possono seriamente parlare di Berlusconismo, che fa … Continua a leggere

Miei carissimi Bruna, Stefano, Silvano, Francesco, Ghiti: sto per darvi un nuovo, grandissimo dolore.

“Miei carissimi Bruna, Stefano, Silvano, Francesco, Ghiti: sto per darvi un nuovo, grandissimo dolore. Ho riflettuto intensamente e ho deciso che non posso sopportare più a lungo questa vergogna. La criminalizzazione di comportamenti che sono stati di tutti, degli stessi magistrati, anche a Milano, ha messo fuori gioco soltanto alcuni di noi, abbandonandoci alla gogna e al rancore dell’opinione pubblica. … Continua a leggere

Maledicono ma restano. Sputano ma non si muovono. Promettono e non fanno. Sono gli anti-italiani, quelli che vivono qui con il mal di stomaco, con la rabbia di chi scommette tutto sull’apocalisse: verrà il giorno, quello del giudizio.

Da diversi anni intellettuali e politici di sinistra lanciano proclami disfattisti all’estero e tifano per il declino economico e sociale del Paese. Maledicono ma restano. Sputano ma non si muovono. Promettono e non fanno. Sono gli anti-italiani, quelli che vivono qui con il mal di stomaco, con la rabbia di chi scommette tutto sull’apocalisse: verrà il giorno, quello del giudizio. … Continua a leggere

Effetto Obama: i talebani, i terroristi e gli antisraeliani rialzano la testa.

L’avevamo ampiamente previsto: l’elezione alla Casa Bianca di un presidente sinistroide e progressista e quindi seguace del “pensiero debole” che caratterizza la sinistra mondiale, ha portato ad una recrudescenza degli attentati dei terroristi islamici in Iraq e in Afghanistan e alla ripresa di posizioni antisraeliane nei paesi arabi (Iran in testa), che potrebbe portare ad una nuova guerra (nucleare?) nell’area. Con … Continua a leggere

Sono stato un mese all’Aquila, è vi dico che nessun giornalista ha avuto il coraggio di far vedere…

Forza ragazzi ! Anche se le forze sono sovrastanti, anche se il Male controlla gran parte dell’informazione in tv, con Santoro, Floris, Fazio, Dandini, Bignardi e compagnia bella, lo stesso Male del panzer di tirature Repubblica e del Corriere, dell’Unità, del Sole, di RadioRai, di Rai3, di RaiNews24, di Repubblica Tv, de La7 di Lerner e Gruber, quel Male che vuole andare in piazza per … Continua a leggere

Berlusconi non risponde alle domande della comu-moralista Repubblica: l’editore è “lo svizzero”, Carlo De Benedetti, lo Squalo, controllore dell’informazione italiana.

L’Ingegnere e i diamanti dalla Svizzera La Procura di Milano contesta a Carlo De Benedetti un’evasione fiscale per 58 mila euro. http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/03_Marzo/31/ingegnere.shtml . . Feltri, grande maestro di controinformazione. . . .